Manutenzione Caldaie - Pacenti_2020

Vai ai contenuti
Impianti termici
Impianti di potenza nominale minore di 35Kw o impianti domestici:
L’occupante dell’unità immobiliare secondo il DPR 16  aprile 2013 – 74 e DGR 31 luglio 2015 n. X/3965 , è il responsabile  dell’esercizio e della manutenzione dell’impianto termico, il quale  deve:
  • Rispettare il periodo annuale di esercizio e i limiti della durata  giornaliera di attivazione consentiti nelle varie zone climatiche.
  • Mantenere la temperatura ambiente entro i limiti consentiti dalle disposizioni di legge (20°c +2 inverno e 26°c -2 in estate).
  • Affidare Le operazioni di controllo,manutenzione e verifica  dell’efficienza dell’impianto termico a ditte abilitate ai sensi del  Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 22 gennaio  2008, n. 37,  conformemente a quanto prescritto dal DGR 31  luglio 2015 n X/3965 - art  14.
 Le nostre Proposte:
La Manutenzione ordinaria annuale dell’impianto include:
  • Manutenzione caldaia con pulizia e verifica di tutte le parti sottoposte ad usura
  • Smontaggio e pulizia del bruciatore
  • Controllo, pulizia ed eventuale sostituzione degli organi di accensione/rilevamento fiamma
  • Controllo ed eventuale revisione degli organi meccanici
  • Controllo di eventuali perdite del fluido termovettore
  • Controllo dello scarico dei fumi e della ventola di espulsione fumi
  • Controllo ed eventuale ripristino della precarica del vaso di espansione
  • Analisi di combustione (biennale - Per quanto riguarda le caldaie a condensazione e quelle dotate di bruciatore premiscelato)
  • Rilascio certificazioni Ente/Regione (quando richiesto dalla Normativa Regionale in vigore)
  • Invio documenti presso gli Enti competenti per i controlli (quando richiesto dalla Normativa Regionale in vigore)
  • Eventuale targatura impianto (CURMIT)

Manutenzione programmata:
  • Visita annuale per la manutenzione ordinaria dell’impianto
  • Analisi di combustione (biennale per caldaie atmosferiche, annuale per caldaie premiscelate)
  • Chiamata a nostro carico l’anno successivo per nuova manutenzione
  • Compilazione/aggiornamento del libretto di impianto
  • Compilazione e rilascio allegato di controllo (allegato 1)
  • Rilascio certificazioni Ente/Regione
  • Invio telematico
  • Eventuale targatura impianto (CURMIT)
      
Contratto di Manutenzione:
  • Visita annuale per la manutenzione ordinaria dell’impianto
  • Analisi di combustione (biennale per caldaie atmosferiche, annuale per caldaie premiscelate)
  • Chiamata a nostro carico l’anno successivo per nuova manutenzione
  • Compilazione/aggiornamento del libretto di impianto
  • Compilazione e rilascio allegato di controllo (allegato 1)
  • Rilascio certificazioni Ente/Regione (quando richiesto dalla Normativa Regionale in vigore)
  • Invio telematico
  • Chiamate e manodopera gratuite per eventuali guasti
  • Priorità sulle chiamate straordinarie
  • Eventuale targatura impianto (CURMIT)   
Officina Riparazioni Termotecniche Srl offre diverse tipologie di contratti di manutenzione in forma di abbonamento per la manutenzione annuale dell'Impianto Termico.
Torna ai contenuti